Presentazione

Il CEEP (European Centre of Employers and Enterprises providing Public services) nasce nei primi anni '60 per iniziativa di alcune personalità dell'europeismo, tra le quali Henry Spaak, firmatario del Trattato CEE, Etienne Hirsch, allora Presidente dell'Euratom e, per l'Italia, di alcuni esponenti di primo piano della impresa pubblica, quali Giuseppe Petrilli e Pietro Sette.

Il CEEP è articolato in due livelli, comunitario e nazionale.

A livello europeo il CEEP-EU associa:

  • le imprese el le organizzazioni associative dei datori di lavoro a partecipazione pubblica:
  • le imprese che svolgono attività di interesse economico generale, qualunque sia il loro status legale o in regime proprietario

L'adesione al CEEP-EU, che ha sede a Bruxelles, comporta l'automatica adesione alle sezioni nazionali.

Le sezioni nazionali sono pienamente autonome e libere nella scelta organizzativa.

A livello comunitario l'attività del Centro è coordinata dal Segretario Generale, attualmente la dott.ssa Valeria Ronzitti con sede a Bruxelles, il quale risponde formalmente al Presidente ed ai vice Presidenti (i Presidenti delle sezioni nazionali).

 

Leggi tutto: Presentazione

Informazioni aggiuntive